hexavalent chromium

if you promise me to cut my throat we can make out

"Come una morte breve nelle stanze d’albergo
fissando i tuoi occhi sempre più grandi
sempre più grandi”

Neogrigio (Diaframma)

poboh:

 Secret Life, 2008, Reynold Reynolds.
body-fluid:

Balthus, Thérèse dreaming (detail)

I dreamt that i was with a guy, we were naked in bed, suddenly he disappeared and i started to touch myself with a mysterious object. When i woke up i was sure that i was alone in that bed.

speakingparts:

Romy Schneider, Klaus Kinski,L’Important c’est d’aimer [1975 Andrzej Żuławski]
script-supervisor:

- L’important c’est d’aimer, dir. Andrzej Zulawski, 1975.
allaboutmary:

A statue of Our Lady of Sorrows in Granada, Spain.
nepensezplus:

Requiem for a dream
drencrome:


by nadja sveir

-

"Vivere il proprio corpo vuol dire allo stesso modo scoprire sia la propria debolezza, sia la tragica ed impietosa schiavitù delle proprie manchevolezze, della propria usura e della propria precarietà. Inoltre, questo significa prendere coscienza dei propri fantasmi che non sono nient’altro che il riflesso dei miti creati dalla società… il corpo (la sua gestualita) è una scrittura a tutto tondo, un sistema di segni che rappresentano, che traducono la ricerca infinita dell’Altro."

— Gina Pane

make me cry